Grey flower white
Logo white top
Sw ex lo white
Peptidyak C10
Top big img
Prefazione: tipologie di pelle acneica
L’acne può manifestarsi in tre fasi:
FASE 1: interessa la sovrapproduzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee che causa quel faticoso alone lucido.
FASE 2: in questa fase, la pelle acneica sviluppa un incubo comune per moltissime donne, “i punti neri” o comedoni. In questa situazione il sebo occlude i pori generando una specie di tappo che favorisce la formazione di punti neri e punti bianchi.
FASE 3: la più severa. Causata da un batterio chiamato Propionibacterium acnes, naturalmente presente sull’epidermide, ma che in caso di sebo in eccesso genera un’infiammazione favorendo la comparsa non solo di comedoni, ma anche brufoli con pus.
Content 1 it
Peptidyak C10 è un’innovativa e complessa formula ideata esclusivamente come trattamento dell’acne in tutte le sue forme.
L’acido ialuronico è in doppio peso molecolare; medio e basso, per agire con la massima efficacia negli strati del derma superficiale e medio.
Il gluconato di zinco è utilizzato per le sue importanti proprietà antisettiche e astringenti, molto utilizzato per il trattamento dell’acne, per la capacità di accelerare la guarigione delle ferite aiutando l’organismo a trasformare gli acidi grassi essenziali utilizzati dalla pelle per la riparazione.
Il pantenolo ha un’azione antinfiammatoria, protettiva ed idratante, aiutando nel ristabilire e mantenere la naturale idratazione della pelle rendendola liscia e vellutata.
La vitamina B6 (Piridossina) interferisce con il metabolismo dei grassi della cute, regolando l’escrezione del sebo; inoltre, è importantissima l’azione cicatrizzante dovuta alla presenza di aminoacidi quali prolina, idrossiprolina, glicina, lisina, arginina, valina, leucina e glutammina, tutte sostanze di cui è noto il ruolo svolto nel processo di rigenerazione della pelle, permettendo di aumentare , in certe dosi, la sintesi del collagene e di accelerare così la riparazione dell’epidermide danneggiata.
Il retinolo è la forma alcolica della vitamina A ha diverse funzioni, smuovendo la produzione di collagene ed elastina, migliorando idratazione e svolgendo una funzione seboregolatrice, oltre a contrastare i radicali liberi ed a ridurre i pori visibili e ad attivare vecchie rughe e segni dell’acne.
L’acido glicirretico estratto naturalmente dalla radice di liquirizia, ha una funzione rigenerante che aiuta a lenire la pelle ed è molto performante nei casi di acne in forma lieve o in guarigione mentre l’acido salicilico ha una potente azione antibatterica ed antinfiammatoria oltre a proprietà lenitive e cicatrizzanti per tutti i tipi di acne.
La vitamina H (biotina) è presente per le sue capacità di riequilibrare la densità epidemica, così come la niacinamide (vitamina PP) combatte l’acne con la sua azione riequilibrante data dalle proprietà sebo regolatrici ed antinfiammatorie, ottima per il trattamento intensivo di dermatiti e pelli squamose, soprattutto se causate da squilibri temporanei, inoltre tra i componenti più importanti di Peptidyak C10 è presente un nuovo complesso di principi attivi da sintesi organica comprendente azelamidopropyl dimethyl amine, acqua, e 1,3-buthylene glycol (“EPI-ON”), che mira a migliorare l’omeostasi della pelle soggetta ad acne ed a lesioni cutanee, riducendo efficacemente l’acne infiammatoria inibendo la crescita dei batteri, riducendo il DHT e la risposta infiammatoria.
La calendula assieme ad arnica montana, estratto glicolico di malva e amamelide compongono una sinergia di sostanze con proprietà lenitive, antiossidanti, antibatteriche, astringenti e cicatrizzanti.
Box
Bottles it
Results it